L’uno, l’altro o tutti e due?

yy Forum Di Tutto e di Più Fitocomplesso contro principio attivo? L’uno, l’altro o tutti e due?

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • #992
    Edoardo Di Leginio
    Amministratore del forum

    Con l’apertura della sezione della piattaforma riguardante la fitoterapia (fito.mnc-med.info) ci siamo sentiti con alcuni colleghi ed è riemersa la vecchia diatriba: “La fitoterapia va praticata come una medicina tradizionale o come una medicina moderna e razionale?”.
    Non è facile convincere chi ama il “fitocomplesso” che alla fine è necessario capire come funziona e avere un’idea degli effitti desiderati e anche indesiderati quando lo si usa.
    Altrettanto difficile convincere chi ama “il principio attivo” e  che una pianta in fin dei conti è solo questo: una macchina chimica che produce sostanze che poi noi utilizziamo per ottenere degli effetti terapeutico e niente più e tutto il resto a pco serve.
    Voi che ne pensate?
    Iscrivetevi e intervenite su questo forum: l’opinione di tutti è necessaria, l’opinione dei più competenti è la benvenuta.

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.