Come è nato questo corso

Sono molti i colleghi che hanno frequentato un corso di Medicina Omeopatica, ma dopo aver ricevuta un’infarinatura teorica non sono stati aiutati ad intraprendere la difficile arte della raccolta di un caso clinico, della scelta dei sintomi e della prescrizione di un rimedio omeopatico.
Negli ultimi tempi abbiamo ricevuto svariate richieste di colleghi per essere aiutati ad iniziare, tra questi la collega Giulia Guerrieri con la quale, nel 2013, insieme ad altri registrammo una serie di lezioni introduttive all’omeopatia ma che avessero un carattere pratico. Ora la collega, insieme ad altri come Luisa Pedrelli, i farmacisti Bruno Praticò e Marco Bartolucci ci hanno pregato di ripetere quell’esperienza e per rivivere quell’esperienza abbiamo riavviato questo corso.

Loading

Torna in alto