MNC-MED INFO STUDIO

Tonsillite con afte molto dolorose

Taggato: 

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • #2086

    Ecco la foto della tonsillite. Più sotto vedremo il quadro clinico.

    Faringo Tonsillite da Merc-c.

    #2088

    Buongiorno, La lingua ha una patina biancastra sporca, può aiutare nella scelta del rimedio?

    Grazie della risposta. Drssa Giulia Guerry

    #2090

    Benché nella patogenesi di Mercurius corrosivus sia riportata la lingua bianca al 2° grado, questo sintomo non è patognomonico di questo rimedio. Lo sono di più, invece, le afte sulle tonsille e sul velo palatino.
    Altri sintomi che accompagnano questo quadro sono la faringodinia, molto intensa con impossibilità a deglutire (di fatto non riescono ad alimentarsi) e desiderio di bere cose fredde che però rifiutano per il dolore che provocano nella deglutizione e allora sono costretti a succhiare qualche ghiacciolo.
    Quello che ha di particolare questo quadro è il curioso modo con cui cercano di trovare sollievo con l’acqua fredda che gli dà dolore e sono costretti a ricorre al ghiaccio che lasciano sciogliere in bocca e che quindi non devono deglutire attivamente.

    Ecco qui sotto una piccola repertorizzazione del quadro:

    SINTOMI GENERALI – CIBI E BEVANDE – ghiaccio – desiderio

    THROAT – PAIN – cold – drinks – after – agg.

    THROAT – PAIN – cold – drinks – after – agg. – burning

    THROAT – PAIN – cold – drinks – agg.

    THROAT – ULCERS

    THROAT – ULCERS – burning

    THROAT – ULCERS – Tonsils

    THROAT – ULCERS – Uvula

    THROAT – SWELLING – Uvula – edematous

    #2091
    Bruno Pratico
    Partecipante

      Ma il Mercurius corrosivus è il sublimato corrosivo che si usava nei tempi che furono?

      Il rimedio omeopatico che ne deriva non può per caso risultare tossico?

      #2092

      Si, si tratta del sublimato corrosivo con la formula HgCl2 (Cloruro di Mercurio). Ai nostri giorni non è facile trovarlo e magari si trova solo nei negozi specializzati in cose di chimica.
      E’ una polvere che si presenta in vari modi: una polvere cristallina bianca oppure come cristalli bianchi o masse cristalline molto pesanti.
      Ha un comportamento anfotero, si scioglie bene in acqua, l’alcool, l’etere e la glicerina.
      E’ molto tossico e non vien usato praticamente più.
      In passato fu usato dagli arabi per disinfettare le ferite e fino in epoca pre-antibiotica fu usato ancora per la cura della sifilide.
      Siccome è molto tossico le intossicazioni erano frequenti e spesso mortali.
      I sintomi da intossicazione sono simili a quelli che si rivelano in quelle faringo-tonsilliti tipo quella di cui stiamo parlando.
      Provoca un’infiammazione molto molto dolorosa delle mucose, con bruciori e tenesmo. Per i sintomi come il tenesmo e il bruciore è spesso indicato in quadri di cistite, uretrite, proctite ed enterite.
      Un effetto diretto molto utile si ha nel trattamento del distacco di retina o nelle uveiti.

      #2093

      “Il rimedio omeopatico che ne deriva non può per caso risultare tossico?” —>  E’ completamente innocuo ma ancora molto efficace, solo che deve essere prescritto in quella situazione e con quei sintomi.

      #2094

      La faringo-tonsillite del fratellino.
      La faringo tonsillite del fratellino

      #2095

      IL CONCETTO DI RIMEDIO EPIDEMICO
      Lo stesso quadro della bimba ora si sta verificando nel fratellino più piccolo di circa 4 anni (vedi foto del post precedente).
      Mercurius corrosivus lo sta curando bene, come è accaduto per la sorella. In questo caso standoci lo stesso quadro clinico non si va a cercare di più il simillimum, si usa lo stesso rimedio che viene chiamato ‘rimedio epidemico’.
      Ogni tanto capita che lo stesso rimedio che ha curato un membro della famglia curi anche gli altri durante una piccola epidemia familiare.
      E’ successo anche per il COVID: eravamo riusciti ad individuare attraverso l’esperienza ed una verifica clinica quale era il rimedio epidemico del COVID.
      Il rimedio epidemico del COVID per quella che è stata la mia esperienza e per i sintomi che ho raccolto era Sulphur.

    Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
    • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

    INFO

    Questo è un sito di divulgazione destinato al grande pubblico, ai pazienti e agli appassionati di Medicine Non Convenzionali.
    Per accedere ai contenuti ed ai corsi bisogna iscriversi qui.

    Il livelli di iscrizione sono 3:
    1) Gratuito. E’ il livello di base per poter leggere una gran parte dei contenuti del sito e poter seguire qualche corso.
    2) Avanzato. Il livello di accesso completo ai contenuti del sito e a tutti corsi. E’ il richiesto il pagamento di una piccola quota di iscrizione mensile completamente fatturata. Si può rinnovare l’iscrizione ogni omese oppure sospenderla e riprenderla quando si vuole.
    3) SAMOAC. Il livello di accesso gratuito dedicato a coloro che sono attivi con il servizio di assistenza medica omeopatica e ayurvedica continua. La durata dell’accesso è di 4+1 mesi, vine riattivata di volta in volta con il rinnovo del servizio.
    Questo livello ha anche dei contenuti dedicati.

    Torna in alto